lunedì 15 maggio 2017

Industrial districts in history and the developing world

Il volume raccoglie alcuni contributi sullo sviluppo dei distretti industriali a partire dal confronto delle esperienze europee e giapponesi con i paesi di recente industrializzazione, in particolar modo in Vietnam, Bangladesh, Tanzania e Africa. Vengono individuate analogie e differenze dei modelli di sviluppo dei cluster dei paesi in via di sviluppo rispetto al modello europeo e giapponese, soprattutto nel settore delle industrie manifatturiere. Tra le analogie, viene analizzata la tendenza all'innovazione dei distretti industriali e l'importanza del trasferimento di tecnologie. Una parte del volume viene dedicata al ruolo delle cooperative di produzione in Giappone e in alcuni paesi in via di sviluppo dell'Asia e dell'Africa sub-sahariana. Infine viene esaminato il supporto da parte dei governi locali.

HASHINO Tomoko, OTSUKA Keijiro (eds.),
Industrial districts in history and the developing world.
Singapore: Springer, 2013.

Accessibile
da tutti i PC in rete di ateneo 
o tramite password, per gli utenti abilitati, per le consultazioni da fuori dell'Ateneo.