sabato 24 aprile 2010

World Bank Open Initiative

Banca mondiale ha annunciato di aver ampliato l'attuale già significativa disponibilità gratuita di dati statistici attraverso il suo sito web. Oltre ai dati sullo sviluppo del World Development indicators (WDI) divengono ora accessibili anche i dati sul debito estero e i flussi finanziari (FDI), che l'istituto raccoglie attraverso il World Bank's Debtor Reporting System (DRS).
L'accesso al database WDI + FDI è attraverso la piattaforma World Data Bank .
Il processo Open Initiative, attualmente in corso, sta portando la Banca ad aprire progressivamente altri archivi (catalogo degli archivi disponibili), tra cui quello di Doing Business che confronta il fare impresa nei vari paesi.
La convinzione che sta alla base del progetto è che lo sviluppo possa conseguirsi solo attraverso una diffusione libera delle fonti informative di rilievo.
La Biblioteca Mario Rostoni è partner informativo di World Bank. Per leggere una spiegazione in italiano dei principali documenti della Banca mondiale consulta il LIUC World Bank Info Kiosk

venerdì 23 aprile 2010

23 aprile 2010. Giornata mondiale del libro

Buona Giornata del libro a tutti i nostri utenti!
Unesco ha proclamato il 23 aprile Giornata mondiale del libro e del diritto d'autore. Quest'anno, specificamente, il tema della giornata è "il libro come avvicinamento e dialogo tra culture".

La tradizione, nata in Catalogna, vuole che nel giorno di San Giorgo gli uomini regalino alle donne delle rose e le donne regalino agli uomini dei libri.
La Biblioteca Mario Rostoni invita tutti i membri della comunità LIUC a conoscere la propria collezione "Oltre lo studio" in cui si possono trovare libri di tutti i generi, utili per una pausa tra in una giornata impegnativa di studio o di lavoro .

La banca dati ESSPER vi propone in occasione di questo evento una selezione degli articoli incentrata sul tema "il libro come avvicinamento e dialogo tra culture": http://www.biblio.liuc.it/essper/default.htm

mercoledì 14 aprile 2010

Le assicurazioni

Libro della collana di Giuffrè "Le fonti del diritto italiano", che presenta i testi fondamentali commentati con la dottrina e annotati con la giurisprudenza. Illustra l'istituto dell'assicurazione, il cui multiforme sviluppo, fra diritto privato e diritto pubblico, fra contratto e impresa, fra volontarietà e obbligatorietà, ha influito sulla compattezza della disciplina, decisamente inferiore a quella di altre materie. Due le novità in questa seconda edizione: l'ampliamento del testo originario con una parte sull'intermediazione assicurativa, dedicata agli agenti e ai broker di assicurazione e ai periti assicurativi, e l'aggiornamento delle fonti legislative in base alla riforma della parte aeronautica del codice della navigazione tra il 2005 e il 2006 e alla revisione della normativa di settore operata con il d. lg. 7 settembre 2005, n. 209 ("Codice delle assicurazioni private").


LA TORRE Antonio (curatore),
Le assicurazioni: l'assicurazione nei codici, le assicurazioni obbligatorie, l'intermediazione assicurativa.
2. ed. agg. e ampliata.
Milano: Giuffrè, 2007.


Gli argomenti del libro:

L'assicurazione nei codici (Codice civile - Codice della navigazione); Le assicurazioni obbligatorie (assicurazione obbligatoria della responsabilità civile da circolazione dei veicoli a motore e dei natanti - altre fattispecie di assicurazione obbligatoria); L'intermediazione assicurativa e l'attività peritale (dalla normativa comunitaria al codice delle assicurazioni private - il codice delle assicurazioni private)



In biblioteca
alla collocazione: L 346.45086 ASS

martedì 13 aprile 2010

The global environment of business

Espone con chiarezza i risultati di ricerche approfondite di economisti, studiosi di politica, sociologi, geografi e storici dell'economia, sull'ambiente in cui operano le imprese internazionali. Sono assunti tre punti di vista differenti: "globale", "storico" e "comparativo". Il primo considera le relazioni fra le imprese multinazionali e i mercati e le istituzioni globali; il secondo, i modi in cui, dalla prima rivoluzione industriale in Gran Bretagna alla crisi del fordismo negli anni 70 del secolo scorso, i sistemi produttivi hanno modellato l'ambiente della competizione tra le imprese; il terzo, comparativo-istituzionalista, si concentra sull'influenza delle differenze fra sistemi politici ed economici su specializzazione economica nazionale e performance aziendale.

GUY Frederick,
The global environment of business.
Oxford: Oxford U.P., 2009.

Gli argomenti del libro:
Causes of international economic integration (Technological change and international production - Globalization? - Some economic concepts - The politics of international trade - Empire); The rise of big business (Changing technology - The origins of the modern corporation in the Age of steel - Fordism, or the Golden age of mass production); Business systems today (Two forms of post-Fordism -Varieties of capitalism - Clusters - Newly industrialized countries - Poverty traps); Prospect



In biblioteca
alla collocazione: L 338.88 GUY GLO