venerdì 27 maggio 2016

The Oxford handbook of health care management

Il volume raccoglie contributi e interventi provenienti dal mondo accademico a proposito della gestione dei servizi sanitari, delle organizzazioni coinvolte e delle politiche sociali in atto. Gli argomenti sono trattati secondo i metodi delle scienze sociali e della ricerca accademica, pertanto i casi concreti vengono analizzati a partire da modelli teorici precisi. La prospettiva internazionale, data dalla presenza di autori provenienti da diverse parti del mondo, tra cui Australia e Nuova Zelanda, conduce ad una riflessione sulla letteratura accademica di tipo internazionale, in cui comunque prevale l'orientamento anglo-americano e nord europeo, mentre mancano i contributi dell'Europa centrale e meridionale e dei paesi in via di sviluppo. La prima parte del volume è dedicata alle politiche attuate in campo sanitario, con particolare riferimento agli Stati Uniti d'America e alla Gran Bretagna; la seconda parte si occupa delle professionalità coinvolte e delle loro attività (gestione del rapporto con il paziente, leadership nelle organizzazioni); la terza parte analizza specifici aspetti dell'organizzazione nei servizi sanitari. L'ultima parte descrive alcuni attori pubblici e privati (industrie farmaceutiche, società di consulenza per la gestione) coinvolti nel mondo sanitario.

FERLIE Ewan, MONTGOMERY Kathleen, PEDERSEN Anne Reff (eds.)
The Oxford handbook of health care management.
Oxford: Oxford U.P., 2016.

Gli argomenti del libro:
The state of health care management research; A new lens on organizationl innovations in health care; Culture in health care organizations; Clinical ethics support in contemporary health care; Effective team working in health care; Mobilizing knowledge in health care; A discursive approach to organizational health communication; Health care transparency in organizational perspective; Public-private partnerships in health care; Management consulting health.



In biblioteca
alla collocazione: L 362.1068 OXF

sabato 14 maggio 2016

The Oxford handbook of professional economic ethics

Il volume presenta lo stato dell'arte della ricerca nel mondo accademico sull'etica delle attività economiche e di coloro che se ne occupano, sia come professionisti che come studiosi o docenti. Nell'introduzione si specifica che l'etica non viene intesa come un codice di condotta da imporre ai professionisti, regolamentata dalla legislazione e dalle istituzioni, ma come una riflessione, una ricerca critica che nasce dagli studi economici. Sono raccolti diversi contributi di docenti e ricercatori accademici su molteplici aspetti dell'etica applicata alle attività economiche e in relazione alle persone che se ne occupano, entrando nel merito di alcuni campi di ricerca specifici, come ad esempio le conseguenze sul comportamento dei professionisti di fronte alla crisi economica e finanziaria, il conflitto di interessi in determinati campi professionali, lo sviluppo economico e le teorie di crescita, la politica economica attuata da funzionari e politici. La settima parte contiene un contributo sull'etica nell'insegnamento dell'economia nell'educazione superiore e sul ruolo di docenti ed educatori, a favore di un'educazione libera in grado di stimolare la capacità di riflessione degli studenti.

DEMARTINO George F., MCCLOSKEY Deirdre N. (eds.)
The Oxford handbook of professional economic ethics.
New York: Oxford U.P., 2016.

Gli argomenti del libro:
Uncertainity, risk and professional economic ethics; The ethical nature of economic practice; The ethical entailments of economic theory; Economic theory and the great recession; Ethical issues in economic research; Experimental economics; Econometrics; Conflict of interest; Ethical issues in applied economics; Development; Economic advising in government and beyond; Forensic economics; Ethical issues in economic education; Looking ahead.



In biblioteca
alla collocazione: L 174.4 OXF

mercoledì 4 maggio 2016

Start up!

Il volume, nato per celebrare i 25 anni dell'Università Carlo Cattaneo - LIUC e a cura del rettore Federico Visconti, raccoglie una serie di contributi di docenti dell'Università sulle nuove imprese nate dalle esperienze e dalle iniziative imprenditoriali di studenti e laureati della LIUC. Vengono raccontate le storie delle imprese, dei loro protagonisti, delle sfide e dei tentativi di fare impresa. Viene inoltre descritto il legame con l'Università, in particolare con la vocazione formativa all'imprenditorialità. L'ultimo capitolo riporta la prolusione tenuta dal professor Vittorio Coda in occasione dell'inaugurazione dell'anno accademico 2015/2016.

VISCONTI Federico (a cura di),
Start up!: 25 anni di università e impresa.
Milano: Guerini Next, 2016.

Gli argomenti del libro:
Lezioni di imprenditorialità; Old economy: un mondo che si rinnova; Nuovi orizzonti d'impresa; L'impresa al femminile; La buona gestione dell'azienda: dedizione, professionalità, innovazione.



In biblioteca
alla collocazione: L 338.04 STA