sabato 16 aprile 2011

Civilization and self-government

Ricostruisce il pensiero di Carlo Cattaneo (1801-1869) sulla storia e sulla politica, utilizzando materiali eterogenei, di argomento politico ed economico, elaborati nell'arco di quarant'anni e in condizioni di volta in volta differenti. L'obiettivo è stabilire i concetti portanti in base ai quali l'eclettico e stimato intellettuale milanese, leader della corrente repubblicana, federalista e democratica del Risorgimento italiano, sviluppò un paradigma pubblico di progresso civile ("incivilimento") e di autogoverno. Pioniere in quelle che potrebbero essere chiamate le "discipline della partecipazione civica", un ambito di indagine dai confini ancora oggi non ben identificati, Cattaneo per lungo tempo è stato ignorato nel mondo anglofono, dove questo libro si propone di introdurne per la prima volta il pensiero.
Il testo è strutturato in quattro parti. Nella prima si descrivono le circostanze della vita di Cattaneo, con riferimento soprattutto al cambiamento sociale ed economico in Lombardia tra il 1814 e il 1848 e agli sviluppi del movimento intellettuale che lo accompagnò. La seconda parte dà conto della ricerca del pensatore milanese sull'"incivilimento", dai metodi di indagine impiegati, all'individuazione, sulla base della teoria vichiana dei cicli storici, dei meccanismi su cui si fonda la società umana, all'indagine delle ragioni della preminenza dell'Europa come faro del progresso umano. La terza parte è dedicata alle relazioni tra Cattaneo e le correnti progressiste dell'epoca, e alla sua concettualizzazione del rapporto tra politica e attività economiche che si traduce nella promozione dell'autogoverno popolare e di un modello di economia pubblica improntato ai principi del liberalismo e del federalismo.
Nella conclusione finale si sottolinea la capacità di Cattaneo di anticipare, con il suo tentativo di sviluppare una scienza pubblica, una discussione giunta fino ai giorni nostri senza una vera sistematizzazione.

SABETTI Filippo,
Civilization and self-government: the political thought of Carlo Cattaneo.
Lanham [etc.]: Lexington, 2010.


Gli argomenti del libro:
Introduction (Concerns of a New Epoch - The Making of a Public Intellectual); Incivilimento (Taking Hold of the Past - Civil Orders - Diversity and Progress); Self-government (Reorienting the Struggle - Popular Self-Government - Public Economy); Conclusion (Pioneering a Public Science without a Name)



In biblioteca
alla collocazione: L 320.51 SAB CIV