martedì 25 gennaio 2011

L'industria del risparmio in Italia dopo la crisi

Raccoglie sette studi con le riflessioni sorte nella prima fase di un ampio progetto di ricerca con cui la Federazione ABI-ANIA in collaborazione con Assogestioni intende stimolare un dibattito sugli interventi che in Italia possono favorire una più efficiente allocazione del risparmio, alla luce dei cambiamenti delineatisi in seguito alla crisi economico-finanziaria dell'ultimo biennio. Il volume è dedicato prevalentemente alle conseguenze della crisi sulle abitudini delle famiglie e sulla gestione e valorizzazione del risparmio in Italia, e ai problemi che in tale contesto le istituzioni finanziarie si trovano ad affrontare in funzione dello sviluppo economico del Paese. Il primo saggio ha come oggetto la crisi e il processo di riforma della regolamentazione internazionale delle attività finanziarie; il secondo, il modello di intermediazione finanziaria in Italia e i relativi fattori di offerta e di domanda che hanno determinato la crisi del comparto del risparmio gestito. Il terzo contributo discute le nuove strategie di investimento delle famiglie italiane una volta passata la crisi di panico, ponendo particolare attenzione all'influenza esercitata sulla scelta di portafoglio dallo spostamento di preferenze verso attività più liquide e sicure, dovuto all'aumentata avversione per il rischio, e dal crollo della fiducia nei confronti degli intermediari finanziari. Il quarto saggio è dedicato alle relazioni tra fiscalità e scelte di allocazione del risparmio, e alle possibilità che si delineano di intervento in materia di normativa fiscale ai fini di consentire lo sviluppo del mercato finanziario; il quinto e il sesto si concentrano sulla crisi del risparmio gestito, e in particolare dei fondi di investimento, e sui margini di miglioramento e ottimizzazione dei portafogli esistenti. Il volume si conclude con alcune considerazioni sullo stato della previdenza integrativa in Italia.

GARONNA Paolo - SABATINI Giovanni (curatori),
L'industria del risparmio in Italia dopo la crisi.
Roma: Bancaria, 2010.

Gli argomenti del libro:
Riforma della regolamentazione finanziaria internazionale; Posizionamento strategico dell'industria finanziaria italiana; Strategie di investimento delle famiglie dopo la crisi finanziaria; Tassazione e allocazione efficiente del risparmio in Italia; Evoluzione del risparmio gestito nel mercato finanziario italiano; Prospettive per il risparmio gestito dopo la crisi; Considerazioni sulla previdenza complementare in Italia.



In biblioteca
alla collocazione: L 332.60945 IND