giovedì 1 aprile 2021

Case studies as a teaching tool in management education

L'importanza dell'uso della metodologia dei casi è letta alla luce del contesto didattico attuale di grande dinamismo. L'ingresso nel mondo del lavoro e nelle carriere richiede una capacità decisionale sviluppata. L'insegnamento attivo (active learning) puo' trovare nella metodologia dei casi una modalità adeguata ad introdurre spirito critico e maggior coinvolgimento degli studenti, grazie alla simulazione di contesti decisionali reali. Oltre al ruolo educativo della metodologia dei casi sono esplorate le possibilità offerte dai giochi di simulazione basati su casi e dalla scrittura di casi da parte del docente.

Latusek Dominika,
Case studies as a teaching tool in management education.
Hershey, PA: IGI global, 2017.

In biblioteca
alla collocazione: L 658.0071 LAT CAS



mercoledì 31 marzo 2021

The Sage handbook of responsible management learning and education

"Responsible management learning and education" è un ambito di studi che ragiona in modo interdisciplinare, anche alla luce dei SDGs, sulla didattica del management, portando tre aspetti fondamentali al centro di essa: sostenibilità, responsabilità ed etica. Viene offerto uno spaccato della letteratura di questo ambito in cui tutti i punti di vista degli attori coinvolti (docenti, studenti, istituzioni, mondo del business, contesto...) vengono analizzati alla luce dei tre pilastri educativi identificati.

Moosmayer Dirk C. et al., eds.,
The Sage handbook of responsible management learning and education.
Los Angeles: Sage reference, 2020.

In biblioteca
alla collocazione: L 658.408071 SAG



giovedì 25 febbraio 2021

Philosophies of organizational change

Nuova edizione del volume. Gli autori sistematizzano, attraverso un'analisi ragionata dell'ampia letteratura, il pensiero teorico, i modelli e le teorie relative al cambiamento organizzativo. La rilevanza dell'operazione consiste nel fornire un orientamento verso approcci teoretici talvolta contradditori, qui riproposti alla luce di una categorizzazione che li ripropone a seconda della scelta di fondo prevalente (approcci culturali, psicologici, razionali, sistemici, critici...).

Smith Aaron C.T., Skinner James, Read Daniel,
Philosophies of organizational change: perspectives, models and theories for managing change. 2nd ed.
Cheltenham, Northampton: Elgar, 2020.

In biblioteca
alla collocazione: L 658.40601 SMI PHI



Deep medicine

L'intelligenza artificiale sta migliorando la diagnosi e il rapporto medico paziente. Questa in sintesi la tesi di Eric Topol, medico e ricercatore, che prospetta i vantaggi della cosiddetta "deep medicine". Medici sempre più oberati dal lavoro possono trovare nelle applicazioni di intelligenza artificiale una soluzione che consenta di dedicare maggiore attenzione al paziente, evitando diagnosi inaccurate, errori, insoddisfazione dei malati. Tre le chiavi per la realizzazione della "deep medicine": da un lato la possibilità di avere a disposizione grandi quantità di dati sui pazienti, dati di tipo biomedico ma anche sociali, sulla storia della famiglia, sull'ambiente di vita... ("deep phenotyping"); dall'altro l'impiego del machine learning, per le diagnosi ma non solo ("deep learning"); da ultimo non le tecnologie ma una nuova relazione medico-paziente, di ascolto profondo ("deep empathy and connection"). Senza nascondere le difficoltà e i tempi necessari ad una piena realizzazione di questa triplice visione, si sostiene già da ora l'enorme vantaggio che queste tecnologie, combinate ad un nuovo modo di organizzare il tempo di lavoro del medico, stanno avendo sulla cura del paziente.

Topol Eric J.,
Deep medicine: how artificial intelligence can make healthcare human again.
New York: Basic books, 2019.

In biblioteca
alla collocazione: L 362.10285 TOP DEE



lunedì 22 febbraio 2021

Developing a sustainable mindset

La necessità di sviluppare un'attitudine alla sostenibilità all'interno degli studi di management ha prodotto approcci teorici, qui illustrati, a partire dalla teoria del "Sustainable mindset" (Kassel, Rimanoczy, Mitchell, 2016). L'obiettivo è quello di creare per la didattica del management un approccio olistico, sistemico, che tenga presente gli aspetti sociali, ecologici e la dimensione umana di ogni progetto, superando una dimensione puramente analitica o funzionale. La capacità di analizzare i contesti sociali e dell'ambiente esterno al singolo business saranno fondamentali per i leader e manager futuri, che dovranno essere pienamente consapevoli della dimensione etica delle proprie decisioni. I curricula dovranno in questa prospettiva adeguarsi, ampliando i propri confini per favorire lo sviluppo di abilità, competenze ma soprattutto attitudini che possano consentire uan crescita complessiva dell'individuo rispettosa del contesto socio-culturale e ambientale.

Kassel Kerul, Rimanoczy Isabel, eds.
Developing a sustainability mindset in management education.
London, New York: Routledge, 2018.

In biblioteca
alla collocazione: L 658.0071 DEV



giovedì 4 febbraio 2021

ARL (Archivio della ricerca LIUC) su ESPLORO

10 febbraio 2021
ore 15-16
Presentazione: Il nuovo Archivio della Ricerca LIUC (ARL): innovare per valorizzare i ricercatori LIUC e i loro prodotti 

Saluti: Prof. Federico Visconti
Introduzione: Prof. Salvatore Sciascia
Esploro project: present and future: Dr. Ghislain Onestas (ExLibris)
Il nuovo ARL: informazioni e prodotti della ricerca: Dr. Laura Ballestra, Dr. Piero Cavaleri

martedì 19 gennaio 2021

Biblioteca LIUC per la didattica

È disponbile su Leganto una bibliografia che raccoglie libri, periodici e banche dati con particolare riferimento alla didattica del management, dell'economia, dell'ingegneria.

mercoledì 2 dicembre 2020

The annual G20 scorecard: research performance 2020

Il report prodotto dall'Institute for Scientific Information (ISI) analizza l'andamento della ricerca in ogni Paese membro del G20: Arabia Saudita, Argentina, Australia, Brasile, Canada, Cina, Francia, Germania, Giappone, India, Indonesia, Italia, Messico, Regno Unito, Russia, Stati Uniti d'America, Sud Africa, Sud Corea e Turchia.

ADAMS Jonathan, ROGERS Gordon, SZOMSZOR Martin,
The annual G20 scorecard: research performance 2020.
London: Clarivate, 2020.

lunedì 2 novembre 2020

Nobel per l'economia 2020

Il Nobel per l'economia 2020 è stato assegnato a Paul R. Milgrom e Robert B. Wilson, rispettivamente professore e professore emerito all'Università di Stanford, per i loro studi sulla teoria delle aste e l'invenzione di nuovi formati di asta.

In biblioteca puoi trovare alcune loro pubblicazioni e puoi accedere ad articoli e working paper da loro pubblicati.

Paul R. Milgrom
- Articoli e e-book accessibili tramite Discovery LIUC
- Bibliografia delle sue pubblicazioni in Repec
- Working paper pubblicati dall'autore per National Bureau of Economic Research

Robert B. Wilson
- Articoli e e-book accessibili tramite Discovery LIUC
- Bibliografia delle sue pubblicazioni in Repec

Pubblicazioni consultabili
da tutti i PC in rete di ateneo o tramite password, per gli utenti abilitati, per le consultazioni da fuori dell'Ateneo.

venerdì 3 luglio 2020

Handbook of qualitative research methods for family business

Questo libro, scritto da un gruppo internazionale di esperti del settore, fornisce una guida tempestiva e completa alle sfide metodologiche della ricerca qualitativa sulle aziende famigliari. I vari contributi, oltre a espandere la comprensione concettuale dei metodi qualitativi, presentano le pratiche e le problematiche comuni a molti progetti di ricerca, esempio la difficoltà di accesso a informazioni e informatori, gli ostacoli tecnici e i problemi per la pubblicazione. Grazie ad un'attenta riflessione su come realizzare studi approfonditi e rigorosi, questo può accrescere la fiducia degli studiosi nell'utilizzo di metodi qualitativi, dai casi studio tradizionali a metodi più recenti come il QCA.

DE MASSIS Alfredo, KAMMERLANDER Nadine (eds.),
Handbook of qualitative research methods for family business.
Northampton: Edward Elgar Publishing, 2020.

In biblioteca
L 658.04120721 HAN